Coronavirus Cani?


I cani possono contrarre il Coronavirus?


La settimana scorsa, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che il nuovo coronavirus del 2019 è ora un'emergenza sanitaria globale. Nel panico che ne è seguito, la gente si è preoccupata non solo della propria salute, ma anche di quella dei propri animali domestici.

I cani che indossano maschere facciali sono spuntati in foto sui social media, facendo sì che i proprietari di animali domestici di tutto il mondo si chiedano: i cani possono contrarre il coronavirus?

I cani possono contrarre o diffondere il coronavirus?
I cani possono contrarre alcuni tipi di coronavirus, come il coronavirus respiratorio canino, ma si ritiene che questo specifico coronavirus non sia una minaccia per gli animali domestici.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha riferito che non sono stati segnalati casi di coronavirus negli animali domestici. "Al momento, non ci sono prove che animali da compagnia/animali domestici come cani o gatti possano essere infettati dal nuovo coronavirus", dice il loro rapporto.

Nonostante questo, Li Lanjuan, un epidemiologo e rappresentante della Commissione sanitaria nazionale cinese, ha ammonito i proprietari di animali domestici in Cina ad essere vigili sulla propria salute e sulla salute dei loro animali domestici: "Se gli animali domestici escono ed entrano in contatto con una persona infetta, hanno la possibilità di contrarre l'infezione. Per allora, gli animali domestici devono essere isolati. Oltre alle persone, dobbiamo stare attenti anche agli altri mammiferi, soprattutto agli animali domestici".

Il CDC dice che "mentre questo virus sembra essere emerso da una fonte animale, ora si sta diffondendo da persona a persona". Il CDC raccomanda che le persone che viaggiano in Cina evitino gli animali sia vivi che morti, "ma non c'è motivo di pensare che qualsiasi animale o animale domestico possa essere una fonte di infezione con questo nuovo coronavirus".

Come possono i proprietari di cani proteggere gli animali domestici dal coronavirus?
Per ora, i proprietari di animali domestici non hanno bisogno di fare altro che seguire le normali precauzioni sanitarie, come lavarsi le mani con acqua e sapone dopo il contatto con qualsiasi animale.

I cani non hanno bisogno di una maschera facciale per proteggersi dal nuovo coronavirus. Se siete ancora preoccupati o notate un cambiamento nel vostro cane, parlate con un veterinario.

Acquista le Gourmette


Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione